€ 10,00 al giorno (IVA inclusa)

Ti potrebbero interessare...

COMPEX

Periodo minimo di noleggio 10 giorni

Curare il proprio corpo, abbellire la propria silhouette, recuperare completamente dopo uno sforzo è fondamentale per mantenere dinamicità e freschezza ogni giorno. Il Compex è stato concepito per aiutarvi nelle vostre attività di tutti i giorni e permettervi di rimanere in forma grazie a esercizi specifici e adatti. 

  • Scelta tra 7 zone di lavoro per una stimolazione specifica adatta ad ogni parte del corpo.
  • 5 livelli di progressione per un miglioramento costante, seduta dopo seduta.
  • 4 canali per delle sedute di lavoro complete.
  • 6 categorie di programmi: fitness, estetica, massaggio, vascolare, antidolore, riabilitazione.

Sistema di connessione "Easy Snap" che permette di collegare il cavo all'elettrodo con una sola mano e una semplice pressione (anche sulla schiena!).

Indicazioni ed obiettivi terapeutici
Programmi:
    VASCOLARE
    • Capillarizzazione
    • Gambe Pesanti
    • Prevenzione crampi
    • Linfodrenaggio

    BELLEZZA

    • Addominali
    • Glutei cosce
    • Tonificazione
    • Rassodamento
    • Inestetismi cellulite
    • Cuteneo-elastico
    • Calorilyse
    • Adipostress 

    ANTALGICO

    • TENS modulato
    • Endorfinico
    • Decontratturante
    • Cervicalgia
    • Dorsalgia
    • Lombalgia
    • Lombo-sciatalgia
    • Epicondilite
    • Torcicollo
    • Lombalgia acuta

    RIABILITAZIONE

    • Amiotrofia
    • Rimuscolazione

    RAFFORZAMENTO

    • Massaggio relax
    • Massaggio rivitalizzante
    • Massaggio tonificante
    • Iniziazione muscolare
    • Muscolazione
    • Aerobico
    • Allenamento combinato
Controindicazioni
Non è consentito utilizzare il compex nei seguenti casi:
    • persone portatrici di dispositivi elettronici quali pacemaker e defibrillatori intracardiaci.
    • persone che soffrono di epilessia.
    • stimolazione della zona addominale nella donna incinta.
    • stimolazione della zona toracica di persone che presentano un'aritmia cardiaca.
    • stimolazione degli arti inferiori in caso di trombosi venosa o di ostruzione arteriosa grave (ischemia).
    • stimolazione della zona addominale in caso di ernia addominale o inguinale.