OFFERTA SPECIALE

€ 28,00 al giorno (IVA inclusa)

-46%

€ 15,00 al giorno (IVA inclusa)

MINIMO 10 GG.
*RISPARMI € 130,00 SUL NOLEGGIO MINIMO

Ti potrebbero interessare...

KINETEC GINOCCHIO L4

Periodo minimo di noleggio: 10 giorni

È un apparecchio tra i più completidella gamma e prevede un’estensione che va da – 10 ° a 135° aumentando l’angolo di chiusura del ginocchio durante la terapia e facilitando quindi la tempestiva ripresa della normale articolarità del ginocchio. Con questo apparecchio la flessione viene raggiunta mediante angolazione della parte centrale e non con la "spinta" del piede verso il ginocchio, quindi, NON VI È COMPRESSIONE NELL'ARTICOLAZIONE DEL GINOCCHIO 

  • Velocità angolare costante in tutto l'arco del movimento 
  • Adattabile a varie dimensioni di altezza di pazienti 
  • Movimento simultaneo di anca, ginocchio e tibio-tarsica 
  • Inversione del movimento automatica 
  • Comando paziente DIGITALE che permette la variazione oltre che dei gradi del movimento, della velocità, della forza, della durata del trattamento.
Benefici
Il beneficio del trattamento include la velocità angolare costante che previene aderenze e contratture assicurando la stessa quantità di trattamento in termini di tempo sia in flessione sia in estensione. Con L4K si riduce la traslazione anteriore della tibia e la compressione dell'articolazione.

I risultati clinici hanno dimostrato benefici con l'uso del CPM: prevenzione di aderenze intrarticolari e contratture extrarticolari, maggior condiscendenza del paziente con terapie passive ed attive, prevenzione di rigidità articolari, mantenimento del range ed eliminazione degli effetti negativi dell'immobilizzazione.
Indicazioni ed obiettivi terapeutici
Le principali indicazioni sono ricostruzione del legamento crociato anteriore, fratture dei piatti tibiali operate e non, riduzioni aperte di fratture intrarticolari diafisarie e metafisarie con fissazioni rigide interne, capsulotomie e artrolisi di artrosi post-traumatiche con restrizione del movimento, sinoviectomie di artriti reumatoidi e artropatie emofiliche, artrotomie e drenaggio di artriti acute settiche, liberazione chirurgica di contratture extrarticolari o aderenze, osteotomie metafisarie con fissazione rigida interna della tibia e del femore, protesi, ricostruzione del legamento collaterale mediale del ginocchio con trapianto di semitendinoso, ricostruzione chirurgica di osso, cartilagine, tendini e legamenti, prolungata immobilizzazione delle articolazioni.
Caratteristiche tecniche:
Lunghezza L4K 63.5-99.1cm chiuso 40.6cm
Larghezza 33 cm
Peso L4K 9.8 Kg
Movimento anca da 4° a 100°
Estensione da -10° ad un effettivo 135° di flessione del ginocchio
Misure del paziente da 1.23m a 1.95m
Velocità movimento da 1.5 a 12 minuti per ciclo completo (-10° a 135° a –10°)
Alimentazione con alimentatore esterno Certificazione CE
Controindicazioni:
Non è consentito l’utilizzo nei seguenti casi:
  • Alterazioni infiammatorie acute dell'articolazione, salvo espressa prescrizione del medico curante
  • Paralisi spastiche
  • Osteosintesi instabili